corporal

(redirected from Corporale)
Also found in: Dictionary, Thesaurus, Medical, Legal, Wikipedia.
Related to Corporale: corporal punishment

corporal

1
1. a noncommissioned officer junior to a sergeant in the army, air force, or marines
2. (in the Royal Navy) a petty officer who assists the master-at-arms

corporal

2, corporale
a white linen cloth on which the bread and wine are placed during the Eucharist

Corporal

 

military rank of noncommissioned officers in various foreign armies (the US, Great Britain, France, Italy, and others). In the Russian Army, the rank of corporal is referred to as early as 1647; it was officially introduced by the Military Regulations of Peter I. In the first half of the 19th century it was replaced by the military rank of noncommissioned officer.

References in periodicals archive ?
I have quoted at such length here in order to demonstrate not only Pedroni's grasp of the linguistic refinements mentioned previously but also his skill at reproducing Volponi's characteristically subtle shifts in narrative perspective, a technique that separates Il sipario ducale from Volponi's more openly "satirical/allegorical" novels, such as Corporale or, later, Il pianeta irritabile, and that ties it to the more "symbolic" prose of, for example, Il lanciatore di giavellotto.
Ritenuto gia da Carl Frey il miglior sonetto dell'artista toscano, (31) in esso l'artista, che altrove ha sottolineato la propria decadenza corporale (come nel capitolo I' sto rinchiuso, dove s'e descritto "dilombato, crepato, infranto e rotto'), sente vicina la morte fisica e teme per quella spirituale, e sembra ripudiare, non solo i trascorsi amorosi, ma persino l'appagamento fornitogli in passato dall'esercizio della pittura e della scultura.
Un linguaggio tipicamente corporale, quello del mimo, di chiara discendenza francese (si fa riferimento ai vari Marcel Marceau ed Etienne Decroux) veicolato sullo stesso Fo nel corso del suo apprendistato da Jaques Lecoq, maestro di mimo e allievo prediletto di Decroux.
Il servo bergamasco e uno dei tipi piu riconoscibili nella produzione teatrale del secolo, e Bernardo e indubbiamente il personaggio piu comico della Veniexiana a cui spettano quasi tutte le battute che riportano al basso e al corporale.
Per inciso, urgenza del corporale che trova ampio spazio nella narrativa (Tamaro, Ferrante, Covito, Sclavi, Scarpa, Ammaniti) e che il cinema si impegna sovente a vanificare (con l'eccezione di Martone).
Da strumento espressivo legato alla sfera bassa dell'istinto e alla soddisfazione dei bisogni fondamentali, secondo Brevini dal Rinascimento ad oggi il vernacolo diventa, con l'appagamento progressivo dei bisogni fondamentali, medium espressivo di bisogni indotti, ossia bisogni che esulano dalla sfera carnevalesca e corporale per entrare in quella dell'immaginario e del desiderio (Poeti, Introduzione xi).
Der Leib und das Selbst: Literarische Modellierung einer 'anthropologischen Mutation' in Paolo Volponis Roman Corporale.
Anche qui vediamo un processo di gradualita: inizialmente l'anima corporale (il respiro e il muggito) vengono dati alla natura circostante che li assorbe, poi il muto paesaggio viene assorbito, veramente soltanto riflesso, nella parte piu trasparente e meno "corposa" del monumento vivente.
La deformita e la bellezza all'incontrario, e la veste corporale dell'inversione morale, il corrispettivo corporeo della deformazione linguistica, il riscontro visivo del comportamento alla rovescia.
7) Bruno, Cabala II, 715-16: dice Onorio, ex-asino, ora uomo, "io privo de l'ergastulo corporeo dovenni vagante spirto senza membra; e venni a considerare come io, secondo la spiritual sustanza, non ero differente in geno ne in specie da tutti gli altri spiriti che dalla dissoluzione de altri animali e composti corpi transmigravano; e viddi come la Parca non solamente nel geno delia materia corporale fa indifferente il corpo dell'uomo da quel de l'asino, et il corpo de gli animali dal corpo di cose stimate senz'anima, ma ancora nel geno della materia spirituale fa rimaner indifferente l'anima asinina da l'umana, e l'anima che constituisce gli detti animali, da quella che si trova in tutte le cose.
Pertanto, la visione intellettiva e pura speculatio, che giunge a trascendere ogni tipo di imago: tanto quella corporale (phantasia o 'imago vera,' perche corrispondente alia realta sensibile), quanto quella spirituale (phantasma o 'imago ficta' perche generata dalla cogitatio / immaginazione).
Anche se, o proprio perche la descrittivita corporale scarseggia in Tasso, al colore e ai movimenti di luce e affidato il compito di tratteggiare la fisicita delle eroine tassiane: un'ombra sugli occhi, un rossore, una pennellata d'oro a rappresentare una chioma.