Della Porta

Della Porta.

For persons thus named use Porta.
References in periodicals archive ?
Donatella della Porta, Francis O'Connor, Martin Portos, and Anna Subirats Ribas
L'esplicitazione del carattere dissonante di questa poesia non poteva darsi che al cospetto dei Leoni della Porta di Micene, del sito di Eieusi, del corso dell'Alfeo; di quei luoghi dell'anima, insomma, alle cui testimonianze letterarie il poeta aveva dedicato tutte le sue energie di traduttore, e solo congedandosi dalle quali poteva chiudere la sua parabola poetica in direzione di un'apertura alle dissonanze del resto del mondo.
Ya entrados en la Edad Media, hay que subrayar la fundacion de su universidad en 1290--una de las mas antiguas del mundo--y la ereccion de sus primeras iglesias; son de citar Santa Maria della Porta, comenzada en el ano 990, y San Francesco, del 1316.
La discussione del volume degli Atti del convegno, svoltosi tra Napoli e Vico Equense nell'ottobre 2015 e dedicato a Giovan Battista della Porta, e volta in primo luogo ad illustrare tutti gli aspetti della fervida attivita dell'autore vicano, ma anche a ricostruire, sebbene sinteticamente, il contesto storico, sociopolitico e culturale in cui questa si espresse, mediante una costante attenzione tanto alle fonti quanto alla tradizione ecdotica dei testi dellaportiani.
31) Della Porta and Tomkis can both be seen as following in the tradition established by fifteenth-century engineers such as Giovanni Fontana--della Porta with his magic book and Tomkis with his play.
The close associations may also entrap individuals through dynamics of peer pressure, groupthink, and what terrorism expert della Porta calls affective focusing and cognitive closure.
En outre, selon Della Porta et Tarrow, l'activisme transnational a ete favorise par plusieurs facteurs, tant externes, qu'intemes aux mouvements.
Peter's Basilica / Photo by Giacomo della Porta - Wolfgang Stuck (Own work), September 2004.
Al mismo tiempo, es una pieza mas en los estudios sobre el altermundismo en Mexico (Pleyers, 2009; 2010) y aporta a la discusion que sobre el tema se ha generado (Della Porta y Tarrow, 2005; Della Porta et al, 2006; Tarrow, 2005).
Della Porta was also known for his own collection of curiosities which contained "plants and botanical specimens, gems, stones and all manner of things and unusual" (p.
There is also an introduction by the editors, a brief think piece by Donatella della Porta (a major Italian sociologist researching social movements), and two other essays unconnected to visuality issues.
Una perspectiva pluralista" editado por Donatella della Porta y Michael Keating.