Liberate

(redirected from liberare)
Also found in: Dictionary, Thesaurus, Legal.
Related to liberare: nominare, evitare

Liberate

(Liberate Technologies, San Mateo, CA) A software company that specialized in the information appliance field. Formerly Network Computer, Inc. (NCI), a spin-off from Oracle in 1996, it changed its name in 1999. The company initially promoted the NC Reference Profile specification, later turned over to The Open Group. Liberate provided client and server software for satellite, cable, telco, ISP and corporations to deliver thin computing services. In 2005 the company declared bankruptcy and sold its North American assets to Cox Communications and Comcast Corporation. See network computer.
References in periodicals archive ?
et fratres suos ab Saracenorum tyrannide liberare,": "a Saracenis christianos eruere" (Urban li to a number of Catalan counts and their knights, c.
Questo grand'homo mandato per Dio a liberare la patria
000 ducati, destinati a confluire nell'ingente riscatto in via di raccolta, per liberare il vescovo di Catania, Nicola Maria Caracciolo, catturato dai pirati di Tripoli mentre era in viaggio per prendere parte al Concilio di Trento.
Egli, infatti, vuole liberare la scienza dalla funzione di ricercare un'unita del senso e intende trovare per le scienze sociali una via analoga a quella che hanno perseguito alcune correnti artistiche del novecento tramite le tecniche estranianti.
Lo sfruttamento dell'Altro Occidente ha permesso di sviluppare concezioni filosofiche che, soltanto quando sono stato adottate dai pensatori del Nord Europa, sono state considerate tipiche e caratteristiche della stessa Modernita, perche hanno permesso di liberare energie intellettuali che hanno collaborato con il formarsi e l'affermarsi dell'egemonia del capitalismo all'interno della societa civile nord-europea.
Totius foelicitatis Elargitor Optimus Celsitudini Vestrae, Cui animitus adhaereo, fausta quaeque concedat, meque, dummodo suae arrideat voluntati, a pessimorum Hominum commeatu, et ex hinc successivo Indiarum Inferno aliquando pro sua Bonitate liberare dignetur.
Por eso hay que tratar de poner al lector joven --el mas fragil, pero el mas imprescindible-- en la tension de experimentar una pasion radical frente al libro mismo, dejando de lado las construcciones teoricas y eruditas: "Il buon maestro di lettura deve liberare il libro dalrorpello 'teologico' che lo assedia, lo imbavaglia e lo 'spiega', deve lasciarlo nella sua primitiva testualita, nell'intemperie nella quale fu composto, per favorire il rincontro del lettore con l'atto poetico primordiale, perche la sua awentura come lettore si alimenti non di quel tempo, che gia non e, ma dell'alito, delremozione e del coraggio che accompagnarono lo scrittore" (p.
Individuato nel tempo e nello spazio l'uomo si ritrova, nondimeno, esposto alla malattia mortale di memoria kierkegaardiana in quanto dispera di poter essere se stesso, alla stessa maniera in cui dispera di non potersi liberare per divenire altro da se.
Ed il pubblico credera nei sogni del teatro, se realmente li accetta come sogni e non come copia servile della realta, se gli permettono di liberare in se stesso la magica liberta del sogno, che soltanto puo riconoscerese impregnata di crudelta e terrore.
15), mentre qui e addirittura la divinita a celebrare l'uomo che ha posto fine alla paura e ha consentito alle Muse di liberare il canto.
Lettere dall'emarginazione e riposte por liberare la liberta, Edizioni OCD, Roma 2007, 186pp.
Esta es la razon por la cual Heidegger sostiene que la tradicion es propiamente "un hacer entrega en el sentido de liberare, de un dejar en libertad" (16).