fare

(redirected from Fanno)
Also found in: Dictionary, Thesaurus.

fare

Transport the sum charged or paid for conveyance in a bus, train, aeroplane, etc.

What does it mean when you dream about a fare?

Paying a fare in a dream can reflect the price we have to pay to achieve a certain aim.

References in periodicals archive ?
Cricieth, dyna i chi le braf 'di fanno! Tref gafodd ei disgrifio gan neb llai nac adran farchnata'r GWR (Great Western Railway twt twt os na wyddoch ystyr GWR) fel "perl harddaf y Cambrian Cost".
(15) "[...] si fanno sostenitori di queste leggi, [...] fanno loro un merito di non aver d'originale nemmeno un termine" (CESAROTTI, 1943, p.
Ma una volta accettato che autori di canzoni e poeti fanno un diverso mestiere, e lecito chiedersi se almeno qualche volta si prendano sottobraccio per qualche passo insieme, se si guardino da lontano o se passino il tempo almeno a spiarsi, a studiarsi un po', vicendevolmente.
La Segreteria per l'Economia e il dicastero della Curia Romana competente per il controllo e la vigilanza in materia amministrativa e fmanziaria sui dicasteri della Curia Romana, sulle istituzioni collegate alia Santa Sede o che fanno riferimento ad essa e sulle amministrazioni del Governatorato dello State della Citta del Vaticano, di cui all'art.
Esiste in termini tecnici, nel senso che esistono dei nuovi cineasti che fanno dei film.
Selections by Theodor Herzl, Frantz Fanno, Rosa Luxemburg, V.I.
You'd have to be a professional reflex tester to see so many knee-jerk reactions" - Darren Franklin, Villa fanNO
(7.) Flamini, 607-09: "Et tucta la brigata qui fanno priego a Dio, che mai non possino venire, accio che questa fanciulla dei Bischiri [sic) non se parti, che per mia fe essa tiene in festatutta la brigata, et non e veruno che di lei non sia intabacchato; er per suo amore oggi qui e suta facta una notabile festa, ave sonno state tucte le donne di questa terra, et nella loggia dei Consoli s'e facto uno magnifico ballo, et dati doi honori, uno alle donne et l'altro agli omeni: quello delle donne, che fu uno bello balzo de chermisi, l'ebbe quella dei Bischeri; quello degli omeni, che fu uno bellissimo cappello, I'ebbe uno mio parente." For Roselli, see also ibid., 278 ff.
It's not difficult, and just to help Hingis I'll translate it into a language even old Sergio might understand: ''Queste maledette scarpe mi fanno male!''
The aim of this paper is to compare the Austrian theory of the business cycle with the approaches developed in Italy, during the first decades of the 20th century, mainly by Marco Fanno and Costantino Bresciani-Turroni.