pastorale

(redirected from pastorali)
Also found in: Dictionary, Thesaurus.

pastorale

Music
1. a composition evocative of rural life, characterized by moderate compound duple or quadruple time and sometimes a droning accompaniment
2. a musical play based on a rustic story, popular during the 16th century

Pastorale

 

in music:

(1) An opera, pantomime, or ballet having a plot that gives an idealized picture of rural life. Pastoral music, which emerged under the influence of pastoral literature, enjoyed popularity in the 17th and 18th centuries, especially at the Italian and French courts. The composers of pastoral operas included Gluck, Mozart, J.-B. Lully, and J.-P. Rameau. In the opera The Queen of Spades, Tchaikovsky re-created the pastorale “The Shepherdess’ Sincerity.” Pastoral operas were occasionally composed even in the 20th century.

(2) A vocal or instrumental work presenting scenes from nature or from rural life. Characteristic of the instrumental pastorale are a serenely flowing melodic movement, often doubled in thirds; sustained bass notes suggesting the sound of bagpipes; and 6/8 or 12/8 meter. The pastorale was sometimes included as a movement in the concerto grosso, but it was usually composed as a separate work. Among the composers of instrumental pastorales are Vivaldi, D. Scarlatti, F. Couperin, and J. S. Bach. Symphonic pastorales were composed as parts of cyclical compositions, or they were complete cycles in themselves (for example, Beethoven’s “Pastoral” Symphony).

References in periodicals archive ?
De cura pastorali et de eis, quae matrimonii celebrationi praemitti debent.
Curiosamente, Alfieri expresa un juicio similar <<Egli e vero che sono tra loro differenti i generi, poiche nulla lo stil pastorale si conf'a con l'epico: ma vero e altresi che codesto genere di pastorali sceneggiate e per se stesso mediocre e non sollevabile nella rappresentazione,, Manoscritto dell'Alfieri rol.
Expertus enim loquor"; De officio pastorali, 15-17.
13) Malacreta, Considerazioni, and Summo, Due discorsi l'uno contra le tragicommedie, e le pastorali, l'altro contra Il pastor fido [.
me per supplicarle con quella maggior riverenza, er humilta che si puo, che sieno contente concederci licenza per questi pochi giorni che restano del Carnevale, promettendo di fuggir tutte quelle cose, die possono dar pur minimo suspetro di dishonesta qual sivoglia pia, et ben creata persona rappresenrando solamente soggetti pastorali, tragici, er di qualche comedia honestissima.
3, no publicada: <<Matrimonii sacramentum Ecclesia peculiari semper pastorali sollicitudine prosecuta est, cum sit sibi conscia matrimonium et familiam unum e bonis pretiosissimis generis hominum esse.
lt;<II punto sulla teologia del laicato oggi: prospettive>>, Orientamenti pastorali 51 (2003) nn.
Relatio Synodi" della III Assemblea generale straordinaria del Sinodo dei Vescovi: "Le sfide pastorali sulla famiglia nel contesto dell'evangelizzazione," October 18, 2014, http:// press.
MALPENSA, Il sacrificio in guerra nelle lettere pastorali dell'episcopato, in D.
Nella riflessione sul tema dell'educazione molto hanno inciso Don Milani e Capitini: dal primo la Ortese riprende certo radicalismo pedagogico che si riallaccia alle Esperienze pastorali e segnatamente a La ricreazione, oltre all'idea di "una scuola a tutti, lunga e obbligatoria", dal secondo il rispetto per il vivente e la militanza come soccorso.
Non si tratta solo di dipendenza, ma della cura che si riferisce agli obblighi pastorali verso il sodale che rimane membro dell'Istituto e deve essere adeguatamente curato, tanto nell'ambito spirituale quanto in quello materiale, particolarmente finanziario, se realmente ha bisogno senza colpa propria.
Tale e il Varchi, il quale, ancora che in tutte le altre cose dia indicio del suo ingegno et della sua virtu, il da egli manifestissimo nelle sue rime pastorali nelle quali non desiderano i gentili spiriti di questa lingua ne la semplicita di Teocrito ne la maturita di Vergilio" ("Monsignor della Casa is a good example, as his learned and respected works bear witness, in which I find no defect except that they are few and too rarely come into my hands [.